Ad - Web Hosting SiteGround - Creato per semplificare la gestione del sito. Clicca per scoprire di più.

Come vedere l’anno di creazione di un sito internet

Come scoprire l'anno di creazione di un sito web

Scoprire l’anno di creazione di un sito internet può essere utile per diverse ragioni, come valutare l’anzianità e potenzialmente l’affidabilità di un’attività online, effettuare ricerche di mercato o semplicemente per curiosità.

Ecco alcuni metodi che puoi utilizzare per scoprire quando è stato creato un sito web!

Utilizzo del WHOIS

Il servizio WHOIS è uno dei metodi più diretti per ottenere informazioni su un dominio, inclusa la data di registrazione. Questi sono i passaggi da seguire:

  1. Visita un sito che offre servizi di ricerca WHOIS, come whois.net o ICANN Lookup.
  2. Inserisci il nome del dominio che ti interessa e avvia la ricerca.
  3. Esamina i risultati per trovare la data di registrazione del dominio.

Wayback Machine

Wayback Machine è un archivio digitale del web che consente di visualizzare come apparivano i siti web in passato. Segui questi passaggi:

  1. Vai su archive.org/web/.
  2. Inserisci l’URL del sito che vuoi esplorare nella barra di ricerca.
  3. Naviga tra le varie date disponibili per trovare la prima istanza registrata del sito.

Controllo del certificato SSL

I certificati SSL possono fornire una cronologia dei rinnovi e, a volte, indicare da quanto tempo un sito è operativo. Ecco come procedere:

  1. Visita il sito di cui vuoi conoscere l’età.
  2. Clicca sul lucchetto accanto all’URL nella barra degli indirizzi per visualizzare le informazioni sulla sicurezza.
  3. Seleziona “Certificato” (il percorso esatto può variare in base al browser) per visualizzare i dettagli, inclusa la data di emissione.

Contattare il proprietario del sito

Se gli altri metodi non dovessero dare i risultati sperati, un approccio diretto può essere quello di contattare il proprietario del sito. Molte volte, le informazioni di contatto si possono trovare nella pagina “Contatti” o nel footer del sito.

Conclusioni

Ogni metodo ha i suoi vantaggi e limitazioni. Ad esempio, il WHOIS può essere limitato per i domini con privacy attivata, mentre Wayback Machine potrebbe non avere registrazioni per siti meno noti o nuovi. Combinare più approcci può offrire una visione più completa sull’età di un sito web.

Ricordati che l’età di un sito non è l’unico indicatore della sua affidabilità o qualità, ma può fornire spunti interessanti nell’ambito di ricerche più ampie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *